viola-payoff

Il Servizio Sociale Internazionale Italia

assemblea maltaFoto: chiusura dei lavori con la Presidente della Repubblica di Malta Marie Louise Coleiro Preca

Durante l'assemblea mondiale del Servizio Sociale Internazionale (SSI), tenutasi a Malta a maggio 2018, Defence for Children Italia è stata nominata membro ufficiale del network mondiale, che comprende oltre 120 paesi nel mondo.

Dal 1924 il SSI promuove ed agevola la connessione tra i servizi sociali e le autorità giudiziarie dei diversi paesi del mondo per fornire sostegno e orientamento a minorenni e famiglie che, a seguito di migrazioni volontarie, forzate o dettate da altri fattori sociali, siano separate e si trovino in situazioni di disagio o difficoltà la cui risoluzione necessiti di interventi a carattere transnazionale.

Questo network è composto in parte da organizzazioni non governative e in parte da istituzioni governative. La prima realtà è quella presente attualmente in Italia. Defence for Children Italia è un’associazione no profit e, al fine di compiere la mission del movimento del Servizio Sociale Internazionale, mette a disposizione un gruppo di professionisti che gestiscono, a titolo volontario, i casi riferiti. Tuttavia, non ricevendo alcun contributo pubblico o privato per svolgere questa attività, per far fronte a spese vive di gestione ed eventuali costi addebitati da parte dei corrispondenti esteri, richiede agli enti interessati a ricevere tale servizio un contributo da versare sul conto corrente dell’associazione.

Per risolvere i conflitti familiari a carattere interculturale e transnazionale il SSI segue un approccio multi-disciplinare, modalità di intervento che trova fondamento innanzitutto nella Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1989.

Le principali aree di intervento possono essere riassunte come di seguito:

  • interventi a favore della famiglia, quali attività di mediazione e svolgimento di indagini sociali per conto dei servizi sociali pubblici o delle autorità giudiziarie in casi di conflittualità familiare in famiglie miste o divise in due nazioni, separazioni, divorzi, sottrazione di minorenni;
  • interventi a favore dei minorenni, quali lo svolgimento, in collaborazione con le amministrazioni pubbliche, di indagini familiari a favore di minorenni stranieri non accompagnati, programmi di reinserimento, prevenzione ed individuazione dell'abuso sui minorenni, minorenni stranieri sottoposti a misure di giustizia;
  • attività di segretariato sociale ed interventi connessi a problemi di migrazione e disagio sociale, quali ricongiungimenti familiari e ricerca di parenti.

Maggiori informazioni sul network del SSI sono disponibili sul sito del Segretariato Generale con sede a Ginevra.

CONTATTI:

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel. +390100899050

Fax +390100899051

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2013 | ® Defence for Children International Italia

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.