Claudia Ruta - Progetti Europei

Collaboro con DCI dal 2019 principalmente su due progetti: Il progetto euopeo SUPPORTS volto a sostenere le ragazze e i ragazzi ospitati nel sistema di accoglienza nella delicata fase di passaggio tra l’adolescenza e l’età adulta ed il CHILD RIGHTS HELPDESK, un’unità di supporto socio‑legale per minorenni stranieri non accompagnati.

Ho vissuto in Egitto per 10 anni dove ho lavorato per UN Women al programma di empowerment politico delle donne e per UNICEF al programma di emergenza per i minorenni siriani/egiziani e le loro famiglie. Vivo ad Ancona dove lavoro per ANOLF Marche ai progetti SIPROIMI “Ancona citta’ d’asilo” ed “Ancona provincia d’asilo” soprattutto come operatrice all’integrazione lavorativa e formativa. Inoltre, per l’ANOLF, mi occupo di progettazione europea nell’ambio del progetto ERASMUS plus “IntegrAction”.

Per me DCI rappresenta un’organizzazione professionalmente cristallina che lotta per i diritti dei minorenni in modo indipendente e sistemico e che in ogni azione mette al centro il superiore interesse del bambino. Rappresenta la famiglia genovese di adozione con la quale crescere, accompagnata in un cammino di conoscenza continua sui diritti del MSNA in Italia e in Europa.