E-Protect II

E-Protect II

Promuovere la metodologia di valutazione individuale di minorenni vittime di reato

E-Protect II | Defence For Children Italia | Movimento Globale per i Diritti dell’Infanzia

E-Protect II
Sintesi

Il progetto E-PROTECT II  in Italia coordinato da Defence for Children International Italia e dal Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità, promuove un’azione di cooperazione inter-istituzionale a sostegno del pieno recepimento e dell’applicazione della Direttiva UE sui diritti delle vittime (2012/29/UE) in relazione ai minorenni vittime di reato.

Durante la prima fase di E-PROTECT (2017-2019), è stata sviluppata e testata una metodologia per la valutazione individuale in consultazione con operatori e professionisti dei diversi paesi partner. Dal 2020 al 2022, i partner di E-PROTECT organizzeranno una serie di eventi a livello nazionale, bilaterale ed europeo per promuovere un approccio alla valutazione individuale delle vittime di reato minorenni basato sui diritti e per rafforzare la cooperazione multidisciplinare e inter-istituzionale.

Nell’ambito di tali eventi info-formativi e di scambio, questa serie di incontri coinvolgeranno operatori e professionisti che lavorano con e per i minorenni vittime di reato in diversi ambiti: nelle forze dell’ordine e nel sistema giudiziario, nel settore sociale e della protezione dell’infanzia, nei servizi di assistenza sanitaria e di istruzione e in altri settori rilevanti.

 


 

Durata del Progetto

Marzo 2020 - Giugno 2022

 
Obiettivo

L’obiettivo principale è quello di promuovere una metodologia incentrata sui minorenni e basata sui diritti per effettuare la valutazione individuale dei minorenni vittime di reato, in conformità con gli articoli 22-24 della Direttiva 2012/29/UE.

 

Link alle risorse
 
Attività
  • Elaborazione dei documenti metodologici e dei programmi relativi ai diversi eventi di capacity-building (incontri locali/nazionali con operatori, seminari internazionali, visite di scambio in altre città europee);
  • Organizzazione e realizzazione di 4 incontri con operatori (MeetUps) sulla base della metodologia individuale sviluppata nella prima edizione del progetto E-PROTECT.
  • organizzazione e realizzazione di 2 seminari internazionali di capacity-building con la partecipazione di 30 operatori ed esperti in materia di minorenni vittime provenienti da diversi paesi europei;
  • organizzazione e realizzazione di 4 visite di scambio in altre città europee (1 per partner) per esportare la metodologia;
  • Organizzazione di eventi virtuali: realizzazione di 5 eventi virtuali sulla piattaforma, ognuno focalizzato su un capitolo della metodologia;
  • “Gamification” della metodologia di E-PROTECT attraverso un gioco di simulazione.
     
 
Partner e Collaborazioni 

Law and Internet Foundation (LIF) - Bulgaria

Romanian Center for European Policies - Romania

Shouth-East European Research Centre (SEERC) - Greece

Dipartimento di Giustizia Minorile e Comunità - Italia

Defence for Children International Italia

La Vienna Center for Societal Security (VICESSE) collabora nel ambito del progetto E-Protect 2.

Cofinanzia un Progetto
Cofinanzia un Progetto

E-Protect II

Sono stati raccolti 12.100,00€ sull'obiettivo di 12.100,00€
Termine progetto: 30 giugno 2022

Contattaci

Defence for Children International - Italia

Sede legale: Via Liberiana 17 - 00185 Roma (RM)
Sede operativa e amministrativa: Via Bellucci 4-6, 16124 Genova

Tel.010 0899050 Fax 010 0899051
Codice Fiscale 97457060586

Defence for Children international Italia
Sede legale: Via Liberiana 17 - 00185 Roma (RM)
Sede operativa e amministrativa: Via Bellucci 4-6, 16124 Genova
010 0899050